Il rapporto della Commissione sullo stato della salute in Italia nel 2020 evidenzia le difficoltà da Covid-19, ma sottolinea che il nostro Paese ha uno dei tassi di vaccinazione più alti in UE.
Il documento presenta la riduzione di oltre un anno dell’aspettativa di vita in Italia, dovuta alla pandemia di COVID-19. Tuttavia, l’Italia continua ad avere uno dei più alti livelli di aspettativa di vita in UE.
Negli ultimi anni è cresciuta molto la quota di spesa sanitaria pagata di tasca propria dalle famiglie, ma la spesa pubblica è aumentata notevolmente in risposta alla pandemia.

RAPPORTO