Pubblicate sul sito del  MEF le Linee Guida nella versione 1.3 NSO – Ordini elettronici. LINK 
Dal 1° luglio, gli Enti della pubblica amministrazione hanno l’obbligo di trasmettere gli ordini elettronici con le modalità descritte nello specifico capitolo dedicato alla “gestione del conto deposito o visione”.
Ove la gestione dello stock di beni in conto deposito sia eseguibile con sistemi automatizzati del fornitore, può risultare vantaggioso adottare il processo di ordinazione pre-concordata.
Riferimento: paragrafo 3.3.2.9